Umbria

Tra Sagrantino e Medioevo

Gioiello d’Italia

Scoprire Bevagna

Bevagna, Premiata come Comune Gioiello d’Italia.  Una città fortemente legata alle sue origini medievali e questa atmosfera si respira in ogni suo caratteristico vicolo, fino ad arrivare alla bellissima Piazza Silvestri, che accoglie un antico lavatoio degno di nota.

Non a caso Bevagna è stata scelta dal colosso Booking.com come location dello spot di quest’anno che riporta lo slogan
“Per quest’anno, niente mare: la vacanza è… medievale!”

Spot Booking.com 2016 a Bevagna
Scoprire Bevagna
Il Mercato delle Gaite

Il Mercato delle Gaite

La città si veste di Medioevo

Importante la manifestazione del “Mercato delle Gaite” che si tiene a Giugno di ogni anno.
Dieci giorni in cui, per tutti i vicoli di Bevagna vengono rievocati gli antichi mestieri medievali, con costumi, eventi, manifestazioni, giochi e dimostrazioni pratiche della vita di quell’epoca.

Ultimo, ma non meno importante, il settore enogastronomico, motivo di vanto degli abitanti; una cucina tradizionale che sfrutta al massimo le risorse del territorio, a partire dal tartufo, fino al gustoso olio muraiolo, il tutto accompagnato da prestigiose etichette degli ottimi vini locali.

Bevagna un piacere per la vista, la cultura ed il palato!

Approfondisci

La Ringhiera dell’Umbria

Scoprire Montefalco

Assegnato alla città di Montefalco il riconoscimento “Spighe verdi” 2016

Sorge a 500 mt s.l.m. e molto del suo fascino Montefalco lo deve proprio alla posizione geografica che le ha procurato l’appellativo di Ringhiera dell’Umbria dai suoi belvedere si scopre una parte dell’Umbria e si ammirano tutto intorno i centri di Perugia, Assisi, Spello, Foligno, Trevi, Spoleto, Gualdo Catteneo, Bevagna.

La cerchia compatta delle sue mura medievali, intramezzata da torrioni, si apre con le porte di Federico II, di Sant’Agostino, di Camiano, della Rocca e di San Leonardo. Montefalco, al centro di un territorio di primaria importanza per la produzione vitivinicola di altissima qualità e patria del sagrantino, si propone come meta di particolare interesse per il turismo enogastronomico.

Approfondisci